Narrativa · Narrativa moderna e contemporanea · Romance

Recensione ” Per un attimo ancora “

Per un attimo ancora di [Holly Miller]

Titolo: Per un attimo ancora

Autore: Holly Miller

CE: Harpercollins

Prezzo:19.00 cartaceo, 9.99 ebook

Pagine: 416

Trama

Sceglieresti l’amore, se sapessi come va a finire?

Un’altra notte è passata. Una notte agitata e piena di sogni che Joel vorrebbe dimenticare. Come ogni mattina, indossa una giacca un po’ spiegazzata, cerca di ravviare i capelli arruffati e, con in mano il taccuino da cui non si separa mai, si avvia verso l’unico caffè della cittadina inglese di Everfen. Lì, seduto in disparte, scribacchia e cerca di mettere ordine tra gli incubi e i pensieri di fronte a una tazza fumante. A dire il vero questo non è l’unico motivo per cui si trova lì. Ci sono anche gli occhi nocciola di Callie, la cameriera del locale, e il suo sorriso caldo come il colore delle foglie d’autunno. Joel desidera incrociare il suo sguardo, ma al tempo stesso sa che non dovrebbe, perché per lui l’amore non è contemplabile.
Da quando è bambino è perseguitato da visioni che gli svelano il destino delle persone che ama. Visioni che si avverano sempre. È per questo che non lascia più avvicinare nessuno e non vuole più innamorarsi. Callie però è diversa dagli altri, e gli va incontro con il volto radioso e la voce allegra. A piccoli passi, perché anche lei deve sconfiggere i fantasmi di un passato ingombrante. Nel momento in cui cominciano a parlare, Joel e Callie capiscono che qualcosa di nuovo e inaspettato sta succedendo. Qualcosa che ha il sapore dolce dei nuovi inizi. Finché, una notte, Joel non sogna come finirà…

Per un attimo ancora segna lo straordinario esordio di Holly Miller nel panorama letterario internazionale.
Caso editoriale alla fiera di Londra, venduto in venticinque paesi, ha conquistato il cuore di migliaia di lettori, diventando un vero successo del passaparola.

Una storia delicata e commovente, di fragilità e resilienza, che racconta il coraggio di amare, soprattutto quando pensiamo di sapere come andrà a finire.

Recensione

Buongiorno Lovers, oggi parleremo di un libro a cui lettura mi ha totalmente distrutta, “Per un attimo ancora ” di Holly Miller uscito il 29 aprile per Harpercollins, che ringrazio per questa splendida collaborazione e per l’invio del file in omaggio.

Quando ho letto la trama del libro ho pensato “questo libro sembra fatto apposta per me” c’è una storia d’amore , due protagonisti che si salveranno avvicenda, qualche sofferenza e colpo di scena in mezzo per poi arrivare al vissero felici e contenti, e invece non sapete quanto mi stavo sbagliando di grosso, perché “Per un attimo ancora” è tutto questo ma anche qualcosa di più.

Quando ho iniziato la sua lettura e stato come ritrovare dei vecchi amici che non sapevo di avere, e pagina dopo pagina ho fatto la loro conoscenza, sono stata testimone delle loro paure, ero li quando si sono visti per la prima volta, quando hanno iniziato a conoscersi, a superare la timidezza, a diventare amici e con il tempo ho visto nascere il loro amore, un amore che è arrivato dopo aver finalmente messo da parte un po’ di quella paura che si nota e si percepisce sin dall’inizio del libro e che accompagnerà il lettore per tutta la durata della lettura.

Non ho parole e non so descrivere le emozioni e le sensazioni che ho provato un compagnia di Joel e Cassie, essere testimone di un amore cosi grande che supera il tempo, lo spazio, persino la morte e una cosa che non so descrivere, e meraviglia allo stato puro, e paura nelle ossa e un vuoto immenso allo stomaco, sono lacrime che scorrono sulle guance e cuori che battono follemente. Quando sono arrivata a più della metta del libro e sono stata presente all’atto d’amore più grande che Joel ha fatto per Cassie, quando lui si e reso conto di quello che sarebbe successo nel futuro, sono scoppiata a piangere perché e stato devastante, straziante ma anche bellissimo per certi versi. Ho terminato la sua lettura tra le lacrime, con il dolore nel cuore e con la consapevolezza di aver perso delle persone che amavo, perché per me Joel e Cassie non erano dei personaggi su pagine piene di inchiostro, ma persone vere, fatte di sentimenti, amore, dolore, perdita e sofferenza. Dopo averlo finito durante il pranzo sono scoppiata a piangere, ero seduta al tavolo con mia madre che mi fissava e l’unica cosa che riuscivo a pensare era ” come può una persona scrivere un romanzo che ti fa innamorare e sognare per poi strappartelo via? Come può Joel andare avanti ora senza l’altra metta del suo cuore ? “

Anche ora a distanza di giorni se ci penso non posso fare a meno di emozionarmi e di trattenere le lacrime, sinceramente per essere il primo libro di un autrice devo dire che ha iniziato alla grande e che non vedo l’ora di leggere altro di suo, e spero che un giorno “Per un attimo ancora ” diventi un film, uno di quelli che non potrai dimenticare, uno tra i preferiti in assoluto. “Per un attimo ancora” è uno dei miei miglior libro di 2021.

Classificazione: 5 su 5.

Classificazione: 5 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...