Historical romance · Regency · Romance · Romance storico · Series · Standalone

Recensione “Accadde in autunno”

Titolo: Accadde in autunno

Autore: Lisa Kleypas

CE. Leggereditore

Prezzo: 12.90€ cartaceo, 7.99 € ebook

Pagine: 272

Trama: Accadde al ballo, dove la bella Lillian Bowman scoprì che il suo temperamento da americana, diretto e sfrontato, non era ben visto nell’affettata società inglese. Soprattutto agli occhi di Lord Westcliff, Marcus, lo scapolo d’oro più insopportabile della città. Accadde in giardino, dove Marcus e Lillian scoprirono che un solo appassionante bacio poteva valere più di mille arroganti pregiudizi, e persino più di un profumo afrodisiaco! Accadde in autunno, quando Marcus, l’uomo che non aveva mai perso il controllo delle sue emozioni, scoprì di essere tutt’altro che una roccia: con Lillian ogni tocco era una squisita tortura. Ma quell’insolente americana non era senz’altro nella lista delle “donne da sposare”…

Recensione

Buongiorno Lovers, oggi torno con una recensione in collaborazione con la Leggereditore che ringrazio come sempre per l’invio del libro in omaggio.

Dopo aver letto il primo volume della serie “Wallflower” o “Audaci zitelle ” non potevo non continuare con il suo seguito “Accadde in autunno ” che sta volta vede per protagonisti Lady Lilian Bowman e Lord Westcliff.

Lady Lilian e una ereditiera newyorkese in cerca di un marito, un po’ selvaggia e senza pelli sulla lingua, che si ritrova a cercare l’amore laddove sembra impossibile trovarne, innamorata persa di quel odioso arrogante somaro Lord Westcliff.

L’antipatia tra i due nasce dal precedente romanzo, quando Lord Westcliff insieme al suo amico Hunt, ha sorpreso Lady Lilian e le sue amiche a giocare a roundes in mutande. Ma sarà proprio questo gioco che avvicinerà i due tanto da scatenare in loro la passione dell’amore.

Tra baci rubati e notti infuocate il sentimento che legga Lilian e Marcus porterà i due a dichiararsi l’amore eterno.

Questo secondo volume della serie presenta una scrittura scorrevole e impeccabile con dialoghi frizzanti e divertenti che rendono la lettura molto piacevole anche se non tra le mie preferite. Rispetto al primo volume la sua lettura mi ha presso un po’ di più, anche se Lilian non rientra tra i miei personaggi preferiti. La sua personalità spesso risultava infantile, viziata e priva di razionalità, mentre il comportamento del conte non rispecchia per niente il carattere che viene descritto nel primo volume, anzi in certi momenti sembra guidato solo dai suoi istinti e appetiti sessuali. C’è da dire che insieme i nostri due personaggi sono esplosivi, un mix perfetto di ribellione ed eleganza inglese.

Personalmente ho apprezzato molto la lettura essendo un amante del genere regency e delle storie di battibecchi, ma il personaggio di Lilian non è tra i miei preferiti. Un personaggio che spicca tra tutti loro direi che è Lord St. Vincent, il protagonista del prossimo volume della serie, che mi ha conquistato si dalle sue prime apparizioni e di cui non vedo l’ora di leggere.

Classificazione: 4 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...