Fantasy · Manga · Series

Recensione ” Vampire Kisses -Graveyard Games”

Titolo: Vampire Kisses_ Graveyard Games

Autore: Ellen Schreiber, Studio Xian Nu

CE: Renoir

Prezzo: 7.50 cartaceo

Pagine: 176

Trama: Ecco lo spin off manga di Vampire Kisses, una serie parallela a fumetti, il sequel della trilogia “Legami di sangue”! Le cose potrebbero tornare alla normalità, per Raven e Alexander… Ma i due scoprono che Claude, il cugino vampiro di Alexander, si aggira ancora per Dullsville con i suoi amici e ha deciso di coinvolgersi nella rappresentazione teatrale Cenerentola, di cui Raven è costumista. Inevitabilmente, i due mondi collidono, soprattutto perché i nostri sospettano che Claude abbia un interesse particolare per l’attrice protagonista… Riuscirà Raven, insieme ad Alexander, a vigilare su Claude e la sua gang e salvaguardare la riuscita dello spettacolo?

Recensione

Buongiorno Lovers , oggi si torna con una recensione per un manga in collaborazione con Renoir edizioni, che ringrazio come sempre per l’invio del manga in omaggio e per la disponibilità. 

Come ben ricorderete qualche mese fa avevo letto sempre per la loro casa editrice i primi tre volumi del manga “Vampire kisses”, la storia d’amore tormentata e tenebrosa di Ravan e Alexander, iniziata con i romanzi dei suddetti personaggi. 

Questo nuovo volume vede per protagonisti sempre Raven e Alexander alla prese con il cugino di quest’ultimo, che non ha rispettato il patto ed è rimasto a Dullsville per tormentare ancora una volta la vita di Alexander, o così pare . 

A fare da scena sta volta non sarà la ricerca di una fiala acon del sangue di vampiro antico, ma una recita scolastica alla Romeo e Giulietta, con Raven come costumista. Potete solo immaginare come la storia d’amore più romantica al mondo vera modificata in chiave dark con abiti da paura e attori che nascondono dei segreti. 

“ Vampire Kisses -“ in confronto ai precedenti volumi ci presenta una trama piu attuale e più spensierata, anche se per Raven sarà stressante ma anche emozionante dare vita alla sua vena dark creativa, mettendo tutta se stessa in gioco. 

Come per i precedente volumi anche sta volta i disegni sono stati un opera d’arte, specialmente nel disegnare i mille vestiti che vengono presentati al suo interno per la recita. 

Mentre dal punto di vista di crescita di personaggi sono stata molto soddisfatta, soprattutto per Claude, che passa da essere un vampiro rancoroso a una persona che cerca un legame con la sua famiglia, in questo caso il cugino Alexander, con cui ha condiviso la sua infanzia. 

In conclusione posso solo dire che avrei continuato a leggere il manga se non fosse che la serie a fumetti si conclude così. 

Classificazione: 4 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...