Drammatico · Romance

Recensione “La vita all’improvisso”

Titolo: La vita all’imporvisso

Autore: Francesco Giugno

CE: Susil edizioni

Prezzo: 16.50

Pagine: 196

Trama: Francesco e Viviana vivono a milleduecento chilometri di distanza, lui in Calabria lei in Piemonte. Non si conoscono ancora, eppure, la vita, per entrambi è cambiata improvvisamente. Con grande fatica cercano di affrontare il loro quotidiano, la ripresa del lavoro, la responsabilità di crescere un figlio. Ma entrambi devono fare i conti con un dolore troppo forte. Sentono di aver perso tutto. Rivivono il loro passato che ha avuto un tragico epilogo. L’evoluzione di questo incontro, quasi magico, sarà veloce e inaspettata ed il tempo darà ragione ad entrambi.

Recensione

Buongiorno Lovers anche oggi torno con una recensione in collaborazione con Francesco Giugno, che ringrazio per l’invio del libro in omaggio, un libro a cui lettura non e stata facile non perché fosse brutta, ma perché la storia che questo libro rinchiude tra le sue pagine, è una storia unica, dolce, fragile e bellissima.

So che forse dovrei raccontarvi un po’ il contenuto del libro, ma non voglio farlo per il semplice fatto che per apprezzare la storia dovete leggerla voi stessi, dovete assaporare pagina per pagina e fare il percorso insieme ai protagonisti verso una vita fatta di amore, di accettazione e alla scoperta di se stessi.

Quando ho iniziato a leggere le prime pagine non riuscivo a capire quello che era successo, ma più si va avanti con la storia più si entra in sintonia con i protagonisti, si percepisce il loro dolore, il smarrimento e il vuoto della perdita, ma soprattutto quella sensazione di incredibilità, quella che ti fa chiedere ” non posso crederci , non e vero che sia accaduto proprio a noi “. Dopo il primo impatto la lettura scorre da se, risultando fluida e mai noiosa, l’unica nota negativa e la mancanza di pov della protagonista che sparisce dopo aver introdotto la sua parte di storia, per poi lasciare il posto alla voce narrante dominante che è quella di lui.

Classificazione: 4 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...