Senza categoria

Esce oggi 24 novembre 2020


Kiss me like you love me 5 – Let’s play again

di Kira Shell 

CE:Sperling & Kupfer 

Riuscirà un amore tormentato a sopravvivere a ogni tempesta del cuore? Dopo tanta burrasca, finalmente Selene e Neil sono riusciti a costruirsi una vita insieme. Tra le mura della villa da sogno in cui abitano, sono sia genitori affettuosi e presenti per i loro due figli, Nicole e Julian, sia amanti passionali e ardenti, ancora calamitati l’uno all’altra come il primo giorno. Tuttavia, con un uomo complicato come Neil, la stabilità famigliare è sempre appesa a un filo che minaccia di spezzarsi a ogni alito di vento e Selene è costretta a lottare in continuazione per non perdere tutto ciò che ha conquistato a fatica nel corso del tempo. Come se ciò non bastasse, quando alcune rivelazioni sconvolgenti travolgono la coppia e il passato oscuro di Neil riappare, le certezze crollano e riemergono antiche paure. Selene e Neil troveranno la forza di rimanere uniti? E, soprattutto, saranno in grado di proteggere chi amano? Dopo aver incantato le lettrici con la serie bestseller Kiss Me Like You Love Me, Kira Shell, stella del genere dark romance, ci riporta nel mondo di Selene e Neil con quest’ultima storia speciale.

Fuori dal fango

di Daniele di Benedetti 

CE: Mondadori

“Sapere che questo libro si trova nelle tue mani mi riempie il cuore di gratitudine. Il mio augurio più grande è che possa essere per te una nuova luce nel buio. La comprensione nella confusione, la rinascita dopo un’amara sconfitta. Quello che condividerò con te ti guiderà a esprimere la migliore versione di te stesso, per diventare protagonista della tua vita, l’eroe capace di portare la gioia nella tristezza, il significato nel dolore e l’amore nell’odio. Gli strumenti che troverai in queste pagine mi hanno permesso di uscire dal fango quando tutto sembrava perso, di rialzarmi nel momento più difficile e delicato della mia esistenza. Un processo lungo e complicato, che mi ha visto cambiare pelle per ricercare, un passo alla volta, il miglior Daniele. Quando sei dentro le difficoltà sembra quasi impossibile vederla in questo modo, ma negli anni ho scoperto che il fango può rivelarsi anche una benedizione se si possiedono gli strumenti per liberarsene. Molti desiderano una vita senza problemi, e io ero uno di quelli, ma una vita privata delle sue difficoltà è una vita senza crescita. In queste pagine ti ho indicato il percorso e ti sentirai guidato gradualmente a riprendere il timone della tua vita. Capirai quali sono i fattori determinanti del successo e scoprirai in che modo anche tu puoi fare della tua vita ciò che più desideri. Non lasciare che sia lei a decidere il tuo destino: prendi il comando, esci dal fango e inizia a volare oltre le nuvole.”


Atlante freddo

di Luigi Bernardi 

CE:Rizzoli 

Chiara è magrissima, ha un’aria buffa, calza degli zoccoli e porta lunghi capelli scuri che contrastano col suo nome. Ogni tanto le sembra di incepparsi mentre i pensieri scorrono fuori sincrono. Per crescere ha solo la scuola della strada e le lezioni che le impartirà un destino beffardo. Da Bari a Torino, passando per Bologna, la trilogia Atlante freddo è un racconto di formazione in nero, un “giro d’Italia” da Sudest a Nordovest scandito da fughe rocambolesche, incontri sorprendenti e perdite che fanno malissimo. Così Chiara viene coinvolta nel piano di Vincenzino, che per scalare le gerarchie criminali è pronto a tutto: anche a rapire la figlia di un boss. A Bologna, la ragazza dovrà sopravvivere a una notte di sangue che travolgerà le esistenze di un gruppo di venditori ambulanti al soldo di uno sfruttatore senza scrupoli. A Torino si troverà in mezzo al regolamento di conti tra alcuni reduci della lotta armata e Abdellah, il ras che controlla il racket di phonecenter per immigrati. Editore dal fiuto eccezionale, acuto esploratore della cultura di massa e ispiratore del “nuovo poliziesco italiano”, Luigi Bernardi mette in scena una schiera di sconfitti senza speranza, di outsider della malavita e marginali che popolano le ombre delle città. Racconta l’Italia di fine anni Novanta tracciando la mappa del Paese come se fosse il referto di un’autopsia, il crudo esame di un corpo ormai gelido. Al termine della corsa, l’unica vittoria possibile non è arrivare per primi al traguardo, bensì rimanere in piedi.

Un cuore sleale

di Giancarlo de Cataldo 

CE: Einaudi

Quando il mare di Ostia restituisce il cadavere di Ademaro Proietti – palazzinaro di successo e personaggio di rilievo negli equilibri politico-economici della capitale – la prima ipotesi è che l’uomo sia annegato in seguito a una disgrazia, cadendo dal suo gigantesco motor yacht durante una gita con i figli e il genero. Eppure c’è qualcosa che non torna, un piccolo indizio che potrebbe richiedere per l’episodio una spiegazione diversa. È davvero cosí o è Manrico a essersi fissato? Magari si è lasciato suggestionare dall’abitudine a pensar male dell’impulsiva ispettora Cianchetti, il piú recente acquisto della sua squadra investigativa. Stavolta nemmeno l’opera lirica, che da sempre lo ispira nella soluzione dei casi, sembra volergli venire in soccorso. L’unica certezza è che la famiglia del morto ha piú di un segreto da nascondere. Del resto, e lui lo sa bene, quale famiglia non ne ha?
«Manrico aspirò un odore composto, che sapeva di salmastro, alghe corrotte, catrame, acido fenico e pioggia. L’odore del porto. Amava quell’odore. Gli ricordava l’infanzia. Le gite in barca. Le ore passate a rosolarsi al sole. E l’adolescenza. Il turbamento delle prime forme femminili intraviste fra passerelle, arenili e cabine. Certe compagne dai capelli fini, il loro timido incedere su gambe troppo lunghe, troppo sottili. La sua curiosità assillante: dove andranno a finire quelle benedette gambe? Ma stava divagando. Era scomparso un uomo».


Ancora non mi fido di te

di Charlotte Byrd 

Byrd Books 

CE:SELF

Una volta eri l’uomo che odiavo, ma ti ho perdonato per quello che hai fatto. Ora tocca a te perdonarmi. No, non ti ho tradito, nemmeno lontanamente. Ma ho commesso un errore enorme, di quelli che fanno sopravvivere poche relazioni. E adesso? Dove andremo? È stata la cosa più stupida che abbia mai fatto, e ha cambiato tutto. Troverai nel tuo cuore la forza per perdonarmi? O è la nostra fine?
** ANCORA NON MI FIDO DI TE è il secondo libro della COPPIA dei nemici – amanti dell’autrice bestseller Charlotte Byrd che ti farà girare la test

Mia per Natale

di J.S. Scott 

CE:Golden Unicorn Enterprises

Simon e Kara sono tornati!
Kara Hudson è sposata con il suo marito miliardario, Simon, da oltre due anni, e lo ama ancora più disperatamente di quando si sono sposati. Purtroppo, però, una certa distanza stava crescendo tra i due, e la passione non era più così rovente come una volta. Possibile che Simon non fosse innamorato pazzo di lei come un tempo, o i loro problemi andavano molto più in profondità di quello?
Simon Hudson ama sua moglie e sua figlia così tanto che fa male. E si stava stancando di trattenere le sue emozioni per la moglie stanca e sfinita, che si era presa cura della loro bambina durante il suo primo anno e mezzo di vita senza lamentarsi.
Le loro differenze e la distanza emotiva li separeranno? O un prezioso regalo di Babbo Natale li aiuterà a sanare le loro incomprensioni e a trascorrere il Natale più gioioso che abbiano mai avuto?


Il tempo della clemenza

di John Grisham 

CE:Mondadori 

Clanton, Mississippi. 1990. Quando l’avvocato Jake Brigance viene nominato suo malgrado difensore di Drew Gamble, accusato a soli sedici anni di aver ucciso Stuart Kofer, vicesceriffo della Ford County, capisce di trovarsi di fronte al caso più difficile della sua carriera. Perché Drew è soltanto un ragazzo timido e spaventato che non dimostra la sua età, e questo rende il suo crimine ancora più incredibile e agghiacciante. Ma sua madre e sua sorella, che insieme a lui vivevano a casa di Stuart, sanno cosa lo ha spinto a commettere questo terribile gesto. Conoscono fin troppo bene la doppia vita della vittima. Molti a Clanton invocano la pena di morte, l’assassinio di un poliziotto è considerato un atto inammissibile, e la professione di Stuart Kofer lo rendeva a suo modo intoccabile in un contesto sociale pieno di ombre e contraddizioni. Il ragazzo ha poche chance di sfuggire alla camera a gas e Jake è l’unico che può salvarlo, in un processo controverso che dividerà l’opinione pubblica, mettendo a rischio anche la sua vita e quella della sua famiglia. Il tempo della clemenza è uno dei più emozionanti legal thriller scritti da John Grisham, un romanzo profondo, drammatico e pieno di umanità che segna il ritorno dell’avvocato Jake Brigance, già amatissimo protagonista di Il momento di uccidere e L’ombra del sicomoro.

Il grande libro dei gialli di Natale 

A CURA DI OTTO PENZLER

CE: Mondadori

Collana :Oscar draghi 

Da Agatha Christie a Ellery Queen, fino ad Arthur Conan Doyle, ma anche Ed McBain o R.L. Stevenson e tantissimi altri, i più grandi giallisti (e non solo) si sono misurati volentieri con il tema natalizio, in tante declinazioni diverse. Questo volume, dalla veste editoriale preziosa ed elegante, ne raccoglie decine, per esplorare le diverse sfumature della festa più amata, da quelle tradizionali a quelle insolite e divertenti, fino a quelle più sconcertanti e spaventose, e persino vagamente trash.


Un amore disastroso

di Brittany C. Cherry 

CE:Newton & Compton Editori

Non avrei mai pensato che sarebbe stato Ian Parker a salvarmi
So che dovrei stare lontana da Ian Parker. Ma quando quel bastardo del mio patrigno mi ha cacciata di casa, non sapevo dove altro andare. Sistemarmi in un capanno abbandonato nella fattoria del nonno di Ian mi è sembrata una soluzione accettabile. Il problema è che Ian non ci ha messo molto a scoprire il mio nascondiglio, e ora insiste perché mi trasferisca nella sua stanza libera. So che dovrei rifiutare, ma l’idea di un tetto e di un letto caldo è troppo allettante. Per non parlare degli occhi castani di Ian e delle sue braccia forti…
Non siamo simili in nulla, ma la scintilla tra di noi è evidente. Sembra quasi che le cose stiano cominciando ad andare per il verso…

DayDreamer. Le ali del sogno 

CE: Mondadori 

Questa è una storia di sognatori, due spiriti liberi che il destino fa incontrare per caso. Sanem ha due sogni: diventare una scrittrice e uscire dai confini del suo quartiere per volare alle Galapagos. Can ha un solo grande desiderio: essere libero dai doveri che la famiglia gli impone e volare per il mondo come un albatros, per fotografarne gli angoli più nascosti. Un incontro al buio, un bacio rubato sulla scia di un profumo indimenticabile cambierà per sempre il loro destino. Sotto il cielo incantato di Istanbul, tra i suoi mille profumi e colori, Sanem e Can saranno travolti dall’amore che provano l’uno per l’altra. Ma giochi di potere, bugie e ricatti sembrano tenerli lontani e rovinare il loro sogno. Riusciranno a realizzare la loro favola d’amore e volare, insieme, per sempre?

L’albatros… Se vivi alle Galapagos lo puoi vedere, vola alto e solitario sopra l’oceano. È bellissimo. Trascorre quasi tutta la sua vita in volo. È maestoso e possente, con le sue ali enormi. Fluttua a lungo nell’aria, senza batterle mai. Non ore o giorni: vola per mesi. Si posa sulla terraferma solo per trovare una compagna e, una volta che l’ha trovata, vive con lei, insieme, per sempre. Volano e migrano per il resto della vita…

La vita invisibile di Addie Larue

Di V.E. Schwab 

CE:Mondadori

“Non pregare mai gli dèi che sono in ascolto dopo il tramonto.”. E se potessi vivere per sempre, ma della tua vita non rimanesse traccia perché nessuna delle persone che incontri può ricordarsi di te? Nel 1714, Adeline LaRue incontra uno sconosciuto e commette un terribile errore: sceglie l’immortalità senza rendersi conto che si sta condannando alla solitudine eterna. Tre secoli di storia, di storie, di amore, di arte, di guerra, di dolore, della solennità dei grandi momenti e della magia di quelli piccoli. Tre secoli per scegliere, anno dopo anno, di tenersi stretta la propria anima. Fino a quando, in una piccola libreria, Addie trova qualcuno che ricorda il suo nome. Nella tradizione di “Vita dopo vita” e “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo”, “La vita invisibile di Addie LaRue” si candida a divenire una pietra miliare nel genere del “romanzo faustiano”.

Nella buona e nella cattiva sorte

di Marina di Guardo 

CE: Mondadori 

Irene, giovane illustratrice di talento, vive da anni ostaggio del marito Gianluigi, manager geloso e violento, convinta, come tante altre vittime di violenza domestica, di meritarsi la semi-segregazione a cui lui la costringe a forza di minacce e lividi. All’indomani dell’ennesimo litigio, grazie al sostegno di Alice – l’amica d’infanzia trapiantata a Londra – Irene trova finalmente il coraggio di ribellarsi: mentre il marito è al lavoro, carica in macchina la loro piccola figlia Arianna e scappa da Milano, per correre verso un piccolo paese di provincia nella casa in cui è cresciuta e che i genitori le hanno lasciato in eredità. Gianluigi per la rintraccia prima del previsto, e le ordina di tornare in città, preannunciando ritorsioni – non solo da parte dei suoi avvocati. Irene sente le forze già esili cedere, ma nel paese scopre insperati alleati: un’anziana vicina di casa, un negoziante che forse ha un debole per lei… Purtroppo, inquietanti incidenti minacciano presto la sua fragile serenità. Irene nonostante tutto cerca faticosamente di rimettere insieme i cocci della sua vita, ma tutto precipita quando chi dovrebbe proteggerla da Gianluigi viene ritrovato brutalmente assassinato…


Supereroi

di Paolo Genovese

CE: Einaudi 

Quante possibilità ci sono che le esistenze di due persone, sfioratesi appena in un giorno di pioggia, si incrocino per caso una seconda volta? Cosí poche da essere statisticamente irrilevanti, direbbe la scienza. Eppure ad Anna e Marco questo accade e riaccade. Ed entrambi si chiedono se a riavvicinarli di continuo sia un algoritmo, il destino o invece un sentimento tanto forte da resistere alle fughe improvvise, agli scontri, alla routine, alle incomprensioni e al dolore.
Spostandosi avanti e indietro sulla linea delle loro esistenze, Paolo Genovese racconta gli istanti perfetti e i drammi di una storia d’amore bellissima, che sfida il tempo, fa riflettere e infine commuove. Una storia d’amore che solo due supereroi possono vivere.
– Ventitre secondi.
– Cosa?
– Siamo stati in silenzio ventitre secondi.
Marco ride e beve ancora.
– Di solito questi calcoli li faccio io.
– Dopo quanti secondi è crisi? – chiede Anna, diretta.
– Dipende.
– Da cosa?

– Dipende dal tipo di silenzio. C’è il silenzio della routine, quello della calma, quello della noia, quello complice.
– Il nostro qual è? – domanda lei a bruciapelo.
– A te quale spaventa?

Shadowhunters

di Cassandra Clare

CE: Mondadori 

Tutto sembra procedere anche troppo bene per Magnus Bane e Alec Lightwood, quasi sorpresi per la quiete e la felicità che la vita sta regalando loro, freschi genitori di Max, un bambino stregone di nemmeno un anno. Per sgretolare l’idillio, però, è sufficiente che due vecchie conoscenze di Magnus irrompano nottetempo nel loro bellissimo loft newyorchese, feriscano al petto lo stregone con un’insolita arma e rubino il Libro Bianco, la raccolta di incantesimi più potente in circolazione. A quel punto, Magnus e Alec non hanno scelta: sanno che devono tentare il tutto per tutto per riprendersi il prezioso volume. E per farlo saranno costretti a seguire i ladri fino a Shanghai. Prima, però, dovranno chiamare rinforzi e soprattutto… trovare una babysitter. In loro aiuto accorrono subito Clary, Jace, Isabelle e Simon Lovelace, da pochi mesi uno Shadowhunter a tutti gli effetti. Una volta a Shanghai, però, il sestetto si rende subito conto che una minaccia ancora più oscura li sta aspettando. E che, poiché i poteri di Magnus, a causa della ferita subita la notte del furto, stanno diventando sempre più instabili, potrebbero non essere capaci di arrestare l’avanzata dei demoni nella città. E se fosse davvero così, potrebbero essere costretti a seguirli fino al loro luogo d’origine, il regno dei morti. Ce la faranno Magnus, Alec e i loro amici a fermare la minaccia che si sta dispiegando sul mondo? E, soprattutto, riusciranno a tornare a casa prima che Max faccia impazzire la mamma di Alec?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...