Aplha man · LGBT+ · M/M · Mafia romance · New adult · Romance

Esce oggi 23 novembre 2020


Wabi Sabi. La bellezza delle cose imperfette

di Valentina Pangallo 

CE: Triskell Edizioni 

Nella ridente città di Edo del periodo Tokugawa, Ryuu vive nell’hanamachi del piacere, in una okiya, e si prostituisce per vivere. Il suo aspetto bellissimo nasconde un’anima tormentata e frammentata di emozioni negative che lo rendono apatico e apparentemente incurante di tutto, persino della crudeltà e della violenza che vengono riversate su di lui. Ryuu sopporta in stoico silenzio gli abusi verbali della sua okaasan e il disprezzo delle sue compagne, nonché gli epiteti dei clienti, che gli vengono gettati addosso per nascondere le pulsioni che la sua procacità stimola in loro. Ma tutto cambia quando le attenzioni del suo cliente principale diventano morbose, annichilendolo e portandolo all’esasperazione e, soprattutto, quando una bambina traumatizzata e un samurai disonorato entrano nella sua vita. Chi è, poi, questo rōnin? E cosa vuole da lui? È, davvero, solo curioso?  Costretto a scegliere tra la vita che conosce e una dolorosa rinascita, Ryuu rischia di lasciarsi affogare nei rimpianti e nella solitudine, sebbene ci sia una mano grande e calda pronta ad afferrarlo. Riuscirà, un uomo così imperfetto, a trovare la pace?

Un matrimonio da Oscar (Ciak! Ti amo!)

di Belle Landa 

CE:SELF

UN MATRIMONIO DA OSCAR è la novella seguito di CIAK! TI AMO! 

Raffaello e Audrey stanno insieme ormai da qualche anno, convivono e hanno uno splendido bambino. C’è solo un Ma.
Sembra che Audrey non voglia proprio saperne di sposarsi e Raffaello sbaglia costantemente i tempi della proposta.
Ce la farà Raf a convincere Audrey e ad aiutarla a riacquistare la fiducia in se stessa che la maternità sembra averle portato via? Gelosia, passione e tanto divertimento vi aspettano in questo breve racconto dedicato ai dei due premi Oscar più chiacchierati d’America! Il destino si è messo di mezzo. Forse la bravura delle volte non basta, servono anche le botte di culo!


Cento giorni per tornare ad amarti

di Antonella Maggio 

CE:SELF

Basta un solo giorno per innamorarsi. Roberto non lo credeva possibile, lui è abituato ai rossetti rossi che sporcano e ai profumi forti che coprono l’odore della pelle, ai vestiti che provocano e non lasciano spazio all’immaginazione e ai baci alcolici delle ragazze che prendono l’iniziativa. Michela non è solo l’avventura di una notte o un colpo di fulmine estivo, lei è la sua redenzione, un fiore delicato al quale lui non strapperebbe mai neppure un petalo. Tuttavia, cadere in tentazione è assai facile, ferire chi amiamo lo è molto di più; i baci e il bisogno di sfiorarsi non fanno altro che rendere incolmabile la distanza. E poi c’è una scadenza: cento giorni di tempo per trovare il coraggio di tornare ad amarsi oppure lasciare che un fragile e innocente sogno li distrugga per sempre. [Torniamo a casa in silenzio mentre le luci della sera che ci avvolgono non sono più così romantiche. È dunque questo che succede all’amore quando passa il tempo? Si perde un po’ alla volta fino a scomparire? Se fosse davvero così, sarebbe una bella fregatura!]

Target me

di Lily Carpenetti 

CE:Quixote Edizioni

Bryan Sinclair è un giovane ribelle, che fugge le responsabilità di famiglia legandosi a un uomo poco raccomandabile, personaggio di spicco della malavita newyorkese.
In un attimo, però, la sua vita viene stravolta e, insieme a un uomo misterioso accorso in suo aiuto, si ritrova a dover fare i conti con personaggi pericolosi che pensano che sappia più di quello che dice, e che non si fanno scrupoli a volerlo morto.
Intrappolato senza via di fuga, Bryan dovrà cercare di capire di chi fidarsi e nel frattempo non cadere nelle grinfie del nemico, mentre i sentimenti per l’uomo che lo ha salvato stanno diventando oltremodo ingombranti.
Riuscirà Bryan a venirne fuori sano e salvo, ma soprattutto senza il cuore ammaccato?

Io sono l’abisso

di Donato Carrisi 

CE: Longanesi 

Sono le cinque meno dieci esatte. Il lago s’intravede all’orizzonte: è una lunga linea di grafite, nera e argento. L’uomo che pulisce sta per iniziare una giornata scandita dalla raccolta della spazzatura. Non prova ribrezzo per il suo lavoro, anzi: sa che è necessario. E sa che è proprio in ciò che le persone gettano via che si celano i più profondi segreti. E lui sa interpretarli. E sa come usarli. Perché anche lui nasconde un segreto. L’uomo che pulisce vive seguendo abitudini e ritmi ormai consolidati, con l’eccezione di rare ma memorabili serate speciali. Quello che non sa è che entro poche ore la sua vita ordinata sarà stravolta dall’incontro con la ragazzina col ciuffo viola. Lui che ha scelto di essere invisibile, un’ombra appena percepita ai margini del mondo, si troverà coinvolto nella realtà inconfessabile della ragazzina. Il rischio non è solo quello che qualcuno scopra chi è o cosa fa realmente. Il vero rischio è, ed è sempre stato, sin da quando era bambino, quello di contrariare l’uomo che si nasconde dietro la porta verde. Ma c’è un’altra cosa che l’uomo che pulisce non può sapere: là fuori c’è già qualcuno che lo cerca. La cacciatrice di mosche si è data una missione: fermare la violenza, salvare il maggior numero possibile di donne. Niente può impedirglielo: né la sua pessima forma fisica, né l’oscura fama che la accompagna. E quando il fondo del lago restituisce una traccia, la cacciatrice sa che è un messaggio che solo lei può capire. C’è soltanto una cosa che può, anzi, deve fare: stanare l’ombra invisibile che si trova al centro dell’abisso.


Ora che ci sei tu

di Margaret Mikki 

CE:More stories 

Per Maggie la vita ha voluto essere crudele, strappandole un pezzo del suo cuore. Ha vissuto nell’ombra del passato per troppo tempo, ma il destino ha voluto regalarle il sole. Le ha regalato lui. Le ha regalato la speranza. Le ha regalato la rinascita. Non si aspettava che un ragazzo con un dolore così profondo nel cuore potesse comprendere il suo stato d’animo, la ferita che ha nel petto.
Navid si sente spazzato via dal mondo come un rifiuto. Ha pensato che la vita per lui fosse finita, che non avrebbe mai più rivisto la luce, in fondo a quel tunnel buio che lo aveva avvolto come le tenebre. Solo quando incontra una ragazza perfetta, con una nota nostalgica, pensa che, dopotutto, in fondo a quel tunnel potrebbe esserci una piccola luce, chiamata speranza.
Ora che ci sei tu, il primo volume della serie Soul mate, è un romanzo dedicato a tutti quelli che ricercano la propria luce in fondo al tunnel, la propria speranza.


L’uomo dei sogni

di Carlo Pompili 

CE: Frilli 

In una stanza dell’Hotel Roma, nel viterbese, Claudio Torre muore in circostanze a dir poco sospette. Una chiamata al comando dei vigili del fuoco segnala un incendio presso la suite Julia. La pattuglia dei vigili del fuoco, però, arriva troppo tardi: Claudio è già morto. Secondo le indagini effettuate sul corpo e nell’intera stanza in cui la vittima aveva alloggiato, sembrerebbe che l’incendio, in verità, non sia mai scoppiato: Claudio Torre infatti non riporta alcuna lesione, sul corpo. Iniziano così le indagini capitanate dall’ufficiale maggiore Valeri che, con l’aiuto di una squadra composta dal medico Serra, il magistrato Rea e altri appartenenti all’Arma, prova a scoprire chi si nasconda dietro questo mistero.

I miracoli del cuore

di Irene Pistolato 

CE:SELF

Mattia, dopo un fallimento professionale, accetta un incarico come medico di base a Rocca di Neve, un paesino di ottocento anime ai piedi delle montagne. Ha bisogno di cambiare aria e vita, di ritrovare se stesso.
Ed è proprio a Rocca di Neve che finalmente si sente a casa e utile alla comunità che sembra proprio aver bisogno di lui in tutti i sensi. Gli abitanti di Rocca di Neve sono invadenti, impiccioni e un po’ troppo pettegoli, qualcuno si metterà in testa persino di trovargli moglie, combinandogli appuntamenti al buio. Ci si mette anche il destino a giocargli tiri mancini per farlo capitolare, facendogli soccorrere una ragazza scivolata sul ghiaccio.
E se quel piccolo borgo arroccato, oltre a fargli trovare il suo posto nel mondo e ad aiutarlo a fare pace con il suo passato, gli regalasse anche l’incontro più interessante di sempre?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...