Books&love · Romance · Senza categoria · Series · Trilogy · Young adult

Review Party: Dash E Lily

Dash & Lily di [David Levithan, Rachel Cohn]

Titolo: Dash e Lily

Autore:  David Levithan  , Rachel Cohn

CE: Harpercollins

Pagine:223

Prezzo: 15.90 cartaceo, 6.99 ebook

Trama: Lily ha lasciato una Moleskine rossa piena di piccole sfide tra gli scaffali della sua libreria preferita. Una sorta di diario segreto che aspetta solo che il ragazzo giusto passi di lì e accetti di stare al gioco. Dash, che si ritrova a casa da solo per le vacanze di Natale, entra in libreria in cerca della compagnia di una buona lettura… e si ritrova in mano un piccolo taccuino rosso.Quello che segue è un vorticoso gioco d’amicizia che si trasforma in qualcosa di più via via che Dash e Lily si passano segretamente il diario in una New York tutta neve e lucine. Riuscirà la loro relazione a distanza a rimanere così autentica anche di persona o questa speciale caccia al tesoro finirà in una disastrosa incompatibilità? Questa è la vera sfida.

Recensione

Buongiorno Lovers voi sapette che vado matta per il Natale, e credo che non e mai troppo tardi o troppo presto per leggere libri in tema natalizio. Grazie alla HarperCollins per avermi invitato al loro review party di “Dash e Lily” e la ringrazio anche per la copia omaggio del libro. Ormai siamo ad Ottobre e ogni giorno che passa siamo un giorno più vicino al Natale, e io non vedo l’ora, non sto più nella pelle, e anche se dalle mie parti non la New York innevata questo non vuol dire che non possiamo sognare ad un bianco Natale.

Considerando che manca ancora qualche mese a Natale, che dite se ci immergiamo nel Natale di Dash e Lily, in cerca dell’avventura e viviamo il pericolo ?

“Dash e Lily” e un libro scritto dal duo Levithan-Cohn ed e il primo libro che leggo di questi due autori, un libro che mi ha tenuto compagnia per un pomeriggio interro alla ricerca di nuovi indizi insieme ai nostri due protagonisti Dash e Lily.

Dash e un ragazzo che ama i libri, trova la loro compagnia più piacevole di quella delle persone ed e ossessionato con l’etimologia delle parole, odia il Natale e un giorno mentre gira tra i scaffali della libreria Strand di New York trova un Moleskine rossa con al suo interno le parole di una ragazza Lily, che propone alcune sfide a colui che troverà il diario per vedere se sono fatti per stare insieme.

Lily invece e una ragazza con una grande famiglia, ama i libri ma soprattutto ama il natale, anche se quest’anno si prospera un natale triste , infatti i suoi genitori sono andati alle Fiji, il suo adorato nonno e partito per la Florida e suo fratello e troppo presso dal suo nuovo ragazzo per stare con lei.

Dash e Lily hanno molte cose in comune come l’amore per i libri, il spicato senso del’umorismo, non sanno tirarsi indietro una sfida, odiare e amore il Natale.

Ed e cosi che il ventuno dicembre inizia una specie di partita da Dash e Lily, fatta di indizi, notti a vagare per la città a portare a termine le varie prove.

Sullo sfondo di una New York natalizia inizia la sfida dei nostri due protagonisti che all’inizio non danno particolarmente peso alla Moleskine, continuando questo loro gioco, ma con il tempo il loro legame si fa sempre più reale,più solido,arrivando a mettere parola per parola i loro sentimenti e pensieri dentro una Moleskine rossa. Grazie a questa Moleskine arrivano a conoscersi,a desiderare di vedersi, ma anche a temere il momento in cui si ritroveranno l’uno di fronte ad altro, poiché hanno paura di trovare una persona totalmente diversa .

Dash ha paura di essersi innamorato dell’idea di Lily e non di Lily,questo suo dubbio arriva dopo essersi confessato con la sua ex ragazza, mentre Lily teme l’incontro con Dash pensando che lui non sia il ragazzo che stava cercando.

Di questo libro ho apprezzato molto il rapporto che si crea trai nostri protagonisti,di come riescono a comunicare, di come riescono ad aprirsi l’uno l’altro attraverso le parole scritte su una pagina. Dash e Lily sono perfetti sia sulla carta che nella realtà, ho amato ogni capitolo,ho divorato parola per parola fino alla fine e aspetto con ansia il seguito.

Levithan e Cohn mi hanno conquistata con i loro personaggi cosi reali, vivi, profondi, divertenti e io sinceramente non vedo l’ora di leggere altro di loro due .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...