Fantascienza · Fantasy · Standalone

Recensione : Middlegame di Seanan McGiure

Titolo: Middlegame

Autore. Seanan McGuire

CE: Mondadori Oscar

Prezzo: 22.00 euro cartaceo, 9.99 ebook

Pagine : 558

Trama: Ecco Roger. Ha un vero dono per le parole, comprende istintivamente ogni linguaggio e sa che è il potere delle storie a regolare i meccanismi dell’universo. Ed ecco Dodger. È la sorella di Roger, la sua gemella per la precisione. Anche lei ha un dono, per i numeri: sono il suo mondo, la sua ossessione, il suo tutto. Qualunque cosa le si presenti alla mente, Dodger la elabora con il potere della matematica. I due fratelli non sono propriamente umani, anche se non lo sanno. Non sono neanche propriamente divini. Non del tutto… non ancora. E poi c’è Reed, esperto alchimista, come la sua progenitrice. È stato lui a dare vita ai gemelli. Non si potrebbe definirlo il loro “padre”. Non proprio. Ma come tutti i genitori, per i due ragazzi ha un piano ambizioso: far sì che raggiungano il potere assoluto, e poi reclamarlo per sé. Diventare “dei in Terra” è una cosa possibile. Pregate soltanto che non accada.

Recensione

Buongiorno Lovers , oggi torno con una collaborazione con la casa editrice Mondadori , che ringrazio per avermi inviato una copia digitale del libro in omaggio..

Cari Lovers, leggere Middlegame e stata un esperienza più rara che unica, perché ti ritrovi a leggere una storia che si bilancia tra fantascienza e fantasy e che ti sorprende e ti disorienta allo stesso tempo.

La lettura di Middlegame all’inizio può risultare faticosa e difficile, le prime pagine disorientano il lettore e fa fatica a concentrarsi sulla storia e suo filo conduttore dell’intera storia, perché bisogna tenere alta la concentrazione e l’attenzione senza fare molte interruzioni e pause, ma una volta capito il meccanismo la lettura si trasforma e diventa più chiare e fluida .

La storia del romanzo ruota introno alla figura della Città Impossibile, una città che può essere ritrovata grazie all’alchimia e alla Dottrina dell’ethos suddivisa in due parti, una parte di solo parole e una di solo matematica ossia Roger e Dodger , due parte della stessa medaglia, due gemelli separati alla nascita, due esseri supremi non completamente umani, ma nati dall’alchimia con il scopo di ritrovare la Città Impossibile e conquistare il controllo del mondo .

Roger nato per primo, possiede il dono delle parole e della lettura , facendo di essa il suo rifugio sicuro nel mondo, mentre Dodger ha il dono della matematica , ama i numeri e tutto prende un senso solo quando si immerge nel suo mondo fatto di numeri e calcoli.

Durante tutto la durate del libro i nostri due protagonisti si troveranno e si perderanno, per poi ritrovarsi e perdersi ancora e ancora, finché non saranno abbastanza pronti per affrontare il loro destino , un destino che e già stato scritto e deciso dal loro creatore.

Oltre ai nostri due protagonisti, nel Middlegame troveremo personaggi interessanti come James Reed creatore e padre dei due ragazzi , creato anche lui dall’alchimia con lo scopo di portare avanti gli insegnamenti delle sua maestra, ma che durante il percorso si e smarrito diventando una figura da temere, spietato e assassino, o come Erin una metta di un duo spezzato, creata con lo scopo di sorvegliare uno dei due ragazzi e di intervenire e eliminare uno di loro quando sara necessario.

“Middlgame” e un libro forte, crudo e agghiacciante con scene esplicite di omicidio , vendete a sangue freddo e tratta tematiche come suicidio e bullismo non in modo sterile ma perfettamente in linea con il lato emotivo e psicologico dei personaggi, ma e anche una lettura avvincente , originale e iconica con sfumature misteriose che ti conquista e ti assorbe completamente lasciandoti confuso con mille domande in testa che certe volte trovano risposta mentre altre volte no, una lettura consigliata ad un pubblico più adulto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...