Aplha man · Bad boy · Contemporary romance · Erotico romance · M/M · Nuove uscite · Romance · Series

Esce oggi 8 Giugno


Fiore di roccia di Ilaria Tuti

CE: Longanesi

Trama: «Quelli che riecheggiano lassù, fra le cime, non sono tuoni. Il fragore delle bombe austriache scuote anche i villaggi, mille metri più giù.
Restiamo soltanto noi donne, ed è a noi che il comando militare italiano chiede aiuto: alle nostre schiene, alle nostre gambe, alla nostra conoscenza di quelle vette e dei segreti per risalirle.
Dobbiamo andare, altrimenti quei poveri ragazzi moriranno anche di fame.
Questa guerra mi ha tolto tutto, lasciandomi solo la paura. Mi ha tolto il tempo di prendermi cura di mio padre malato, il tempo di leggere i libri che riem­piono la mia casa. Mi ha tolto il futuro, soffocandomi in un presente di povertà e terrore.
Ma lassù hanno bisogno di me, di noi, e noi rispondiamo alla chiamata. Alcune sono ancora bambine, altre già anziane, ma insieme, ogni mattina, corriamo ai magazzini militari a valle. Riempiamo le nostre gerle fino a farle traboccare di viveri, medicinali, munizioni, e ci avviamo lungo gli antichi sentieri della fienagione.
Risaliamo per ore, nella neve fino alle ginocchia, per raggiungere il fronte. I cecchini nemici – diavoli bianchi, li chiamano – ci tengono sotto tiro. Ma noi cantiamo e preghiamo, mentre saliamo con gli scarpetz ai piedi. Ci aggrappiamo agli speroni con tutte le nostre forze, proprio come fanno le stelle alpine, i ’fiori di roccia’.
Ho visto il coraggio di un capitano costretto a prendere le decisioni più difficili. Ho conosciuto l’eroismo di un medico che, senza sosta, fa quel che può per salvare vite. I soldati ci hanno dato un nome, come se fossimo un vero corpo militare: siamo Portatrici, ma ciò che trasportiamo non è soltanto vita. Dall’inferno del fronte alpino noi scendiamo con le gerle svuotate e le mani strette alle barelle che ospitano i feriti da curare, o i morti che noi stesse dovremo seppellire.
Ma oggi ho incontrato il nemico. Per la prima volta, ho visto la guerra attraverso gli occhi di un diavolo bianco. E ora so che niente può più esser
e come prima.»

Bla1re di Anita Gray

CE: Hope Edizioni

Trama. Venduta. Comprata. Condizionata.
Il mio nome è Blaire.
Sono una combattente esperta e un’abile hacker, e sono a capo della sicurezza dell’uomo che controlla la malavita russa in Europa. Il suo nome è Maksim ed è il mio Padrone. Mi ha comprato quando non ero che una bambina e, da allora, mi ha brutalmente condizionato, per adorarlo e proteggerlo.
E io lo proteggo.
Uccido coloro che cercano di fargli del male. Finché un giorno non mi cede in prestito a un altro uomo, che minaccia di spezzare ciò che sono e tutto ciò in cui finora ho creduto.
Avrete bisogno di uno stomaco di ferro e di un cuore forte per leggere la mia storia, perché, credetemi sulla parola, non è una favola.

Nel cuore si corre a piedi nudi  di Mia Ramè

CE: More Stories

Trama: Ada ha 37 anni e un orologio biologico che fa tic-tac, ma il suo compagno Marco, affascinante e eterno bambino, sembra ignorare i suoi bisogni.
Il giorno dell’ennesimo test di gravidanza Ada scopre un orecchino nel suo bagno, e non è il suo.
Ada si rifugia su quello scoglio di terra in bilico tra gli elementi, il mare e la montagna, Corniglia, nel parco delle Cinque terre, il suo paese d’origine nel quale non torna da 20 anni.
Lì il destino le farà incontrare Nora, che ha perduto i ricordi dopo un incidente in bicicletta, ma anche Mattia, che è tornato a Corniglia per chiudere i conti con il proprio passato. Ma più di ogni altra cosa Ada scoprirà che esiste un antidoto alla depressione, una maniera per distanziare il dolore, per accordarsi con il ritmo del mondo: la corsa.
Ed è anche grazie alla corsa che Nora troverà una sorpresa nascosta tra i ricordi perduti di Londra, e Ada troverà la forza per indirizzare il proprio destino, e ricominciare a brillare.

Con questo romanzo pieno di cuore e di speranza, Mia Ramé ci consegna una storia di donne fragili e fortissime al contempo, unite dalla voglia di ricominciare a guardare il mondo con occhi diversi, un passo alla volta.

Il mio piccolo segreto di L. A. Casey

CE: Newton Compton Editori

Trama: Ryan e Ashley appartengono a due mondi apparentemente inconciliabili, eppure tra loro scocca subito la scintilla…
Ashley Dunne ha una pessima reputazione ed è membro dell’organizzazione criminale più spietata di Dublino. Eppure, quando Ryan Mahony lo vede per la prima volta non può fare a meno di pensare che sia molto diverso da come se lo aspettava…
Ryan è la classica figlia di papà: vissuta nei privilegi e nel lusso. Per questo quando suo padre viene arrestato il mondo le crolla addosso. Specialmente perché è costretta a lasciare il paese di campagna in cui è cresciuta e a trasferirsi nel quartiere poco raccomandabile controllato dalla banda di Ash. I loro mondi sono agli antipodi e Ryan è stata messa in guardia sui ragazzi delle bande criminali, ma il destino sembra cercare ogni pretesto per farli incontrare. Proprio quando Ryan comincia a domandarsi se sia arrivato il momento di agire d’impulso per la prima volta nella sua vita, la sua ingenuità finisce per metterla nei guai. Può davvero fidarsi dell’uomo che conosce come Ash?


Coraggioso per te di Crystal Lacy

CE: Quixote Edizioni

Trama: Poco meno di un anno dopo essersi trasferito alle Hawaii, la moglie del capocantiere Nate Ellison lascia lui e il loro piccolino per un altro uomo. Dopo mesi trascorsi da padre single, Nate incontra Andrew “An” Hoang e viene lentamente trascinato nella sua vita. Grazie all’amicizia di An, riesce finalmente a godersi la sua nuova casa in paradiso.
An Hoang non ha una vera relazione da anni: tra la sua carriera come pediatra e la sua nipotina di cui deve prendersi cura nei giorni liberi, non ha la predisposizione mentale per altro che un’avventura tra le lenzuola. Eppure, quando incontra Nate – che guarda caso è proprio il bellissimo capocantiere che ha visto nell’atrio del suo palazzo – qualcosa di lui lo attrae e rende impossibile non affezionarsi. Quando Nate ha bisogno dell’aiuto di An per suo figlio, lui non si tira indietro.
Cosa succederà quando il passato di Nate e i genitori all’antica di An interferiranno, proprio quando i due stanno iniziando a innamorarsi l’uno dell’altro? Troveranno il modo per essere coraggiosi e dare al loro amore un’occasione per sbocciare?

My Destiny di Gioia de Bonis

CE: Little Black Dress

Trama: Manuela Gregario ha finalmente ottenuto tutto ciò che voleva: una vita tranquilla, un lavoro che ama e un gruppo ristretto di persone che formano la sua “famiglia”. Un viaggio non programmato a Firenze, una convention e un incontro fortuito con l’uomo dei suoi sogni sono solo la ciliegina sulla gustosa torta che è diventata la sua vita. Ma il destino cambia sempre le carte in tavola quando meno ce lo aspettiamo. Al rientro nella sua Milano, Manuela trova ad attenderla un’ingombrante sorpresa…ma non è finita qui: chi è l’uomo con cui ha passato la notte più bella e intensa della sua vita? Manuela conosce solo il suo nome: Azzurro. E come mai in un momento così particolare della sua vita si ritrova a dover battibeccare con Andreas Pitti e a sentirsi irrimediabilmente attratta da lui? Chi scegliere, Azzurro o Andreas? L’incertezza di una notte d’amore o la certezza di una vita tranquilla? Chi sceglierà Manuela? E se fosse il destino, ancora una volta, a scegliere per lei?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...