Autori emergenti · collaborazione · Fantasy · Senza categoria

Recensione : Il divoratore di Aligi Pezzatini e Simone Gambineri

Titolo: Il divoratore

Autore: Aligi Pezzatini  e  Simone Gambineri

CE: Independently published

Prezzo: 13.00 cartaceo, 3.99 ebook

Pagine: 358

Trama:

Sul mondo di Esperia la tecnologia sta lentamente declinando, apparentemente senza motivo. Anche per scoprirne le cause, una giovane archeologa sta conducendo degli scavi, ma viene ferita a morte da un colpo di pistola dopo aver rinvenuto uno strano manufatto. Per salvarsi si vede costretta a stipulare un patto con un essere, definito dalle leggende come maledetto, che concede un grande potere ma al prezzo della sua anima. Sarà l’unica via anche per svelare i più grandi arcani del suo mondo, sostenuta in questo da un nuovo, inaspettato amore.

“Solo nel mondo del Divoratore capirete quale sia il vero senso di un’emozione.”

Recensione

Buongiorno lettori , oggi torno a parlarvi di un libro fantasy in collaborazione con Officina del fantasy. che ringrazio molto per la possibilità e la fiducia. Il questo libro la nostra protagonista e Altea una giovane archeologa molto famosa specializzata anche in lingue antiche insieme ad una squadra formata da suo fratello, il suo fidanzato e alcune guardie stano conducendo degli scavi per scoprire la verità sul degrado tecnologico che ha colpito il mondo di Esperia, e sembrano giunti una svolta, ma qualcosa di inaspettato sta per accadere, sconvolgendo l’esistenza di Altea, infatti suo fratello la tradisce uccidendo le guardie, il ragazzo di Altea e ferisce anche gravemente la stessa Altea lasciandola in fin di vita e morente all’interno degli scavi.

Altea ormai in fin di vita sente la presenza di un entità antica che offre la salvezza attraverso un patto in cambio dell’anima della nostra protagonista. Ed e cosi che inizia un’avventura fatta di bugie , scoperte sensazionali e alla ricerca della verità, ma anche alla salvezza del destino di Esperia.

“Il Divoratore” e un libro che si leggere facilmente ma con pazienza perché al suo interno c’e tanta carne al fuoco , tanti segreti verranno svelati, ci saranno colpi di scena che mai ti saresti aspettato di trovare, i cattivi che credevi cattivi si riveleranno amici e alleati, ci saranno battaglie epiche per la salvezza di Esperia e rivelazioni inaspettate.

Quello che più mi ha colpito di questo libro e il legame speciale tra Altea e Enàbram, l’entità con cui Altea ha fatto il patto, Enàbram viene descritto come il cattivo della storia, ma durante la lettura si scoprirà che non tutti i divoratori cono cattivi, anzi … non posso svelare molto perché si deve leggere per capire.

Io ho divorato il libro in pochi giorni, mi sono immersa nel mondo di Esperia, ho temuto per la vita dei nostri protagonisti e ho fatto il tifo con loro quando facevano una scoperta di vitale importanza, posso dire anche che ad un certo punto ho Shippato Altea e Enabram, come coppia erano stupendi in tutti i punti di vista, sara una mia impressione ma credo che anche per loro fosse cosi, anche se e stato sviluppato in maniera diversa e capire il perchè leggendo il libro.

VOTO 4/5 stelline

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...