Senza categoria

Recensione: Edan di Giulia Ungarelli

Titolo: Edan

Autore: Giulia Ungarelli

CE: Self

Pagine: 193

Prezzo: 10.30 cartaceo. 2.99 ebook

Trama: Torniamo in Scozia, a Glasgow, per ritrovare uno dei personaggi più amati e controversi della serie F.O.n.t.i.: Edan Grant, presuntuoso architetto dai profondi occhi scuri.
Conosceremo il passato turbolento che lo ha condotto a oggi, alla ricerca di risposte che brama da tempo.
Un percorso attraverso sentimenti e scelte che hanno portato Edan a innamorarsi e soffrire, allontanarsi e a riavvicinarsi a persone amate e odiate.
In un caos controllato da donne ed emozioni, cosa e chi sarà destinato al suo cuore?

Recensione
Buongiorno lettori , anche oggi torno a parlarvi di un libro che anche sta volta e una collaborazione con un autrice che abbiamo già conosciuto grazie al romanzo “Forte nel tempo ” il primo della serio F.O.n.t.i seguito poi de “oltre il ghiaccio ” che devo ancora leggere.
Colgo occasione di ringraziare Giulia per aver voluto collaborare di nuovo con me e per la sua fiducia in me, questo libro e uno spin off di “Forte nel tempo” dove incontriamo già il personaggio di Edan ma non abbiamo l’occasione di conoscerlo meglio perché e solo uno dei tanti personaggi secondari, ma che grazie al suo carattere ci ha colpite e io sono davvero felice che anche lui ha avuto il suo libro ma anche il tanto atteso lieto fine.
Edan si apre con un prologo dove conosciamo finalmente quello che Ish ha detto a Grant quando ha scelto Glen, ma soprattutto conosciamo i pensieri e i sentimenti del nostro protagonista e devo dire che ho sofferto per lui come non mi succedeva da tempo.
Poi la storia prosegue con un salto nel passato di Grant ai tempi di quando aveva conosciuto Glen dove veniamo messi a conoscenza di tutti i fatti, del perché Grant e Glen non si sopportano, ma facciamo conoscenza anche con una persona che per Grant era ed e tutt’ora importante fino ad arrivare al presente.
Io ora starei cui e vi racconterei tutta la storia passaggio per passaggio, parola per parola ma non sarebbe giusto vero ? Certo che no , quindi il mio consiglio e di leggere questo libro dopo aver letto ” Forte nel tempo”, perché e un libro che coinvolge dalle prime pagine, ti rapisce e non ti lascia finché non avà finito con te e con il tuo cuore, e un libro intenso , ironico , emozionante e divertente ma anche dolce e pieno di tanto sentimento da parte dei due personaggi. La scrittura del libro e scorrevole e molto fluida, come ho detto prima ti rapisce dalla prima pagina e ti tiene incollato fino alla fine.
Io ho amato Grant ma anche Mor, anche se Ish rimane la mia preferita, un altro personaggio che mi ha colpito e il piccolo Rorie cosi dolce e arrabbiato allo stesso tempo, devo dire che ho odiato invece la sorella di Mor e che spero di leggere anche un libro su Noah che si lascia andare con un nuovo personaggio.
Non vedo l’ora di continuare l’avventura con “Oltre il ghiaccio ” e di perdermi in un altra storia scritta da Giulia.
Il mio voto e di 4/5 stelline

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...