Senza categoria

Recensione: Basta chiudere gli occhi di Francesca Caldiani

Titolo: Basta chiudere gli occhi

Autore: Francesca Caldiani

CE: La Corte editore

Pagine : 228

Prezzo: 16,90€ cartaceo , 8.99€ eBook

Trama: La vita di Anna cambia un giorno, all’improvviso, quando prende il suo solito pullman per andare a scuola. Lei che ha trascorso i suoi primi sedici anni di vita isolata dal resto del mondo e che nei coetanei vede un nemico da combattere, è abituata a un anonimo ripetersi di gesti compulsivi che la tengono al riparo dalle emozioni. Il solito posto in cui sedersi, la stessa amica da cui farsi prendere in giro, i medesimi sguardi da evitare. Ma quel giorno sul pullman sale Jacopo, il nuovo arrivato. È pallido, silenzioso, timido, con molti sogni nella testa e pochissime speranze di vederli realizzati: non lo sa nessuno, ma sta combattendo duramente con una malattia che sembrerebbe non lasciare scampo. Spinta da un istinto che non riesce a spiegarsi, Anna comincerà ad avvicinarsi a quel ragazzo magro e strano, che però le prende il cuore. Senza alcun preavviso la vita esplode. E proprio nella condivisione di una sorte terribile che sembra già segnata, Anna e Jacopo troveranno la forza di lottare per ritagliarsi quel piccolo spazio di felicità che capovolgerà tutto il loro mondo.

RECENSIONE:

Buongiorno cari lettori come va ? Io non tanto bene perché ho il cuore a pezzi, sono agitata , in ansia e sto male ed è tutta colpa di un libro.

Vorrei ringraziare La corte Editore per questa stupenda collaborazione e per la fiducia.

“Basta chiudere gli occhi ” non è un romanzo come tutti gli altri ma è un capolavoro di emozioni che ti fanno soffrire per tutta la durata del libro.

Il libro è interamente raccontato dal punto di vista di Anna, una ragazza diversa dalla tutti quanti, speciale nel suo genere, triste, sola , timida e per certi versi invisibile.

Tutto inizia a cambiare quando incontra Jacopo un ragazzo troppo magro, troppo pallido che sa rendersi invisibile anche lui, ma non è invisibile per Anna, e Anna non è invisibile per lui.

Questo libro non è un romance dove tutto è concentrato sul amore e sul lieto fine, dove i protagonisti sono delle persone super belle, no questo è un romanzo semplice con una storia semplice che racconta qualcosa di assolutamente ordinario .

È una storia che ti entra dentro e li rimane, è una storia vera che ti mette davanti alla cruda realtà, persino la storia d’amore e qualcosa di particolare, e qualcosa di reale.

Questo romanzo e uno di quello che avrei preferito leggerlo in cartaceo perché mi ha sconvolto l’anima, perché è quel tipo di romanzo che si fa leggere in poche ore ma che trasmette tanto, si percepiscono i sentimenti dei protagonisti, il loro amore, le loro paure e la voglia di vivere.

Faccio i miei complimenti alla scrittrice perché ha saputo trasmettere tante di quelle emozioni che alla fine è impossibile non piangere, ma il vero colpo di grazie a il finale, perché mi sarei aspettato di tutto, tranne quel finale.

Il mio voto è di 5/5 stelline ✨

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...