Senza categoria

Recensione : Non chiedermi di amarti di Megan Maxwell

Titolo: Non chiedermi di amarti

Autore: Megan Maxwell

Casa Editrice : Tre 60

Pagine : 339

Prezzo : 14,90 cartaceo , 5,99 eBook

Trama :

A vent’anni tutte sognano l’amore eterno. Ma Nora non sogna: lei, il principe azzurro, l’ha trovato in Giorgio ed è convinta che la loro unione sia destinata a durare per sempre. E invece Giorgio, dopo vent’anni di matrimonio e al compimento dei (fatidici?) quarant’anni, perde la testa per una seducente ventenne e se ne va di casa. Nora è sconcertata e ferita, ma soprattutto è terrorizzata all’idea di dover ricominciare tutto da capo. Però la vita a volte restituisce più di quello che prende… Grazie al sostegno di Chiara, la sua migliore amica, Nora recupera lentamente la fiducia in se stessa e trova il coraggio di trasformare la sua passione per la fotografia in lavoro. È così che incontra Ian, un ragazzo affascinante, premuroso, che la fa sentire speciale. Ian, però, è molto più giovane di lei. Nora esita: sa quanto dolore può venire da una relazione, specialmente quando la differenza di età è così marcata. Riuscirà Ian a convincerla di essere l’uomo giusto per lei? E Nora finirà per dirgli «Non chiedermi di amarti», rinunciando, magari per sempre, alla possibilità di essere felice?

RECENSIONE :

Buongiorno lettori oggi voglio parlarvi di un libro che ho amato e che mi ha sorpreso perché l’ho comprato ad occhi chiusi solo perché so che l’autrice è una conferma, sempre. Sto parlando di “non chiedermi di amarti ” di Megan Maxwell una delle mie autrice prefetti in assoluto e devo dire che tutti i libri che ho letto scritti da lei erano tutti erotici ma quanto e diverso perché parla di seconde occasioni e della scoperta di se stessi. I protagonisti sono due persone molto diverse tra di loro , lei è una madre 39enne con tre figli che esce da un matrimonio di 20 anni e lui è un poliziotto sotto copertura più giovane di lei di 11 anni. Quello che mi è piaciuto di questo romanzo e che non c’è il solito intant love ma bensì un evoluzione di eventi che partono dalla matrimonio di lei fino a quando si incontrano e si conoscono. Nora è una donna che non sa cosa vuole dalla vita ora che non è più sposata, e insicura e soffre ma grazie alla pazienza di Ian piano piano riuscirà ad accettare se stessa e a fregarsene di quello che la gente penserà di loro due. Ho amato Nora perché è una madre molto presente , premurosa e dolce con i suoi figli, mi è piaciuto anche tutto l’amore che i suoi figli sono stati in grado di trasmettere alla loro madre. Come sempre la Maxwell si è confermata una dea dei romanzi, amo tutto quello che lei scrive e ho amato anche io atto che sa scrivere anche libri non erotici. Intendiamoci io adoro anche quelli ho tutti quelli che ha già pubblicato in Italia e l’ho conosciuta grazie ai suoi romanzi erotici che ho amato. Il mio voto è di 5/5 stelline e aspetto con ansia altri suoi libri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...