Senza categoria

Recensione : La padrona della emozioni di Vitoria Marchi

Titolo:La pradona della emozioni

Autore : Vittoria Marchi

Casa Editrice: Biblioteka

Pagine: 416

Prezzo :4.99 ebook , 18 euro cartaceo

Trama :
E’ l’amore per gli altri, a dare letteralmente un potere enorme. Una forza che non si vede e che può trasformarsi in un’arma terribile. Flora è una ragazza gentile e spiritosa. All’apparenza una ragazza come tante. Orfana, vive con gli zii da quando è piccolissima, ma non è questo che la rende diversa, che la fa sentire fuori luogo, fuori tempo, sbagliata. Flora, infatti, ha un Dono: può sentire le emozioni di chi la circonda. È una Portatrice, come lo erano i suoi genitori, ma è costretta a vivere con gli Ignari, ovvero chi non ha nessun Dono. Fortunatamente può condividere il suo segreto con Leo, un ex Portatore, entrato nella sua vita sotto forma di gatto domestico, per starle vicino e aiutarla a gestire il suo Dono. E con Fluido, il suo migliore amico, un Portatore molto potente con cui si caccia spesso nei guai. La vita dei due ragazzi però cambia improvvisamente, a causa di un terribile incontro, in grado di stravolgere la vita di tutti i Portatori, per sempre.

RECENSIONE : Buongiorno lettori oggi voglio parlarvi di “La padrona delle emozioni ” di Vittoria Marchi , il primo libro di una saga Fantasy contemporaneo adatto ad un target di giovani adulti. La protagonista e una ragazza che a pochi mesi dalla sua nascita e rimasta orfana di genitori e viene data in custodia ai zii e all’età di di 7 anni scopre di avere un dono. lei riesce a percepire le emozioni delle persone infatti lei e Empatica, ma con l’aiuto del gatto Leo che viene mandato da lei per spiegarli e per aiutarla a gestire il suo dono. Leo e infatti un gatto-guida che grazie ad un addestramento speciale che prevede la perdita del suo dono riesce a trasformarsi in gatto-guida per aiutare i bambini che vivono fuori dal Rifugio e tra Ignari. Flora inizia cosi a prendere confidenza con il suo dono e a farsi nuovi amici tra i portatori del Rifugio, conoscerò l’amore in un ragazzo ignaro e poi in un ragazzo con il dono di creare fiori dal nulla. avrà un miglio amico Fluido il Padrone dell’acqua uno dei 4 elementi più forti e tra sparizioni nel nulla e divertimento vivrà le sue emozioni con paura finché Raja una degli responsabili l’aiuterà a capire il suo potenziale. Su di loro incomberà la minaccia del cacciatori di dono, esseri spietati pieni di odio e invidia che faranno di tutto per sterminarli . Faccio i miei complimenti alla scrittrice perché come libro di esordio e davvero ben riuscito, pieno di dettagli, scorrevole e ben scritto. Durante la lettura ho percepito la crescita dei personaggi e la loro maturazione nel affrontare le situazioni difficili e pericolose. Il mio voto e di 4,5/5 e mi complimento con l’autrice per la sua fantasia e bravura. Alla prossima e baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...